Questo luogo nasce a Cinisello, dalle menti della coppia Rebecca Brollo e Sijie Xie. Un condominio in via Prati che nasconde Woodhouse, una vera e propria casa dove il legno è il materiale privilegiato.

Verrà inaugurata proprio il giorno del capodanno del dragone, una data simbolica in cui prenderà vita questa cooperativa-hotel. Gli ospiti saranno ragazzi cinesi venuti nel bel paese per motivi di studio o di lavoro.

Tredici camere per un totale di 24 posti letto con tanto di angolo libreria area ricreativa e distributori automatici di cibo e bevande.

Non solo ospitalità, ma anche cooperazione, sviluppo ed integrazione. Al Woodhouse hanno pensato proprio a tutto, dal partenariato con diverse strutture universitarie italiane e straniere all’aiuto per il disbrigo di molte pratiche burocratiche, che a volte diventano ostacoli insormontabili per gli ospiti a causa delle barriere linguistiche.

Sharewood da sempre segue e supporta iniziative di questo tipo, ed è per questo che saremo presenti anche noi, sabato 6 Febbraio alle 18.30, all’inaugurazione di questo splendido hotel con le nostre bike e una piccola sorpresa.

Una scelta precisa quella legata alla collaborazione tra Sharewood e Woodhouse, che va ben oltre l’assonanza dei nomi. Filosofie aziendali tariffe e cura delle rispettive community rappresentano un punto d’incontro più che ideale tra queste due realtà.

Responsabilizzare una comunità di persone ad un uso consapevole di un mezzo e alla condivisione di una struttura. Spazi fisici ma anche luoghi ideali dove far crescere innovazione ed integrazione.