Antico borgo in provincia di Pisa, Volterra è arroccata su un colle immerso nel verde da cui godere della splendida vista sulle valli circostanti. Fu una delle prime città-stato dell’antica Toscana e conserva ancora oggi un centro storico dai caratteri etruschi con rovine romane ed edifici medievali. 

Il tempo sembra essersi fermato, passeggiando per le innumerevoli viuzze, protagoniste di questo borgo, potrai accorgerti di quanto questo borgo sia ricco di storia e arte. 

Di seguito vogliamo proporti alcuni dei nostri suggerimenti sulle tappe più belle per scoprire Volterra.

Duomo di Volterra

Il Duomo di Volterra è una delle attrazioni principali, impossibile non visitarlo. Il tuo percorso può partire da qui. Raggiungibile percorrendo a piedi le vie del borgo, troverai davanti a te una cattedrale modesta dalla facciata romantica ed essenziale. 

Da vedere anche l’interno. La navata mediana è caratterizzata da un maestoso soffitto a cassettoni, fantastico insieme agli elementi geometrici, decorativi e figure di santi. Consigliamo assolutamente una visita. 


Sharewood consiglia

Perditi negli angoli e nei vicoli più nascosti del borgo, nelle innumerevoli botteghe d’artigiani e ti sembrerà di vivere in un’epoca passata!


Palazzo dei Priori

Incamminati poi verso il Palazzo dei priori passando per le piccole vie del borgo in pietra. Questo è il palazzo comunale più antico della Toscana. Dimora per un certo periodo dei Priori del posto, perse il suo uso quando i Medici conquistarono Volterra.

Molti cambiamenti furono stati fatti non solo alla cittadina ma anche al palazzo, visibili ancora oggi. Chi non ha paura dell’altezza può salire fin sopra la torre campanaria e godersi una vista a tutto tondo. Consigliamo vivamente di visitare la parte interna del palazzo, rimarrai stupito. 

A pochi passi dal Palazzo, ti consigliamo di fare una sosta da “La sosta del Priore”. In quello che è uno dei vicoli più fotografati di Volterra, potrai trovare un piccolo locale gestito con semplicità e passione in cui assaggiare i prodotti locali. 

Teatro romano

Tesoro inestimabile quello del teatro Romano di Volterra rinvenuto negli anni ’50. Si trova fuori dalle mura del borgo, a circa 10 minuti di cammino dal centro. 

Parzialmente scavato nel pendio naturale di una montagna, gli scavi hanno portato alla luce un’epigrafe dedicata a due membri della famiglia volterrana dei Cecina. Furono proprio loro a finanziare la costruzione del teatro. Suggestivo teatro romano, è una tappa assolutamente da non perdere. 

Se sei un appassionato di storia o semplicemente curioso e vuoi saperne di più, ti consiglio di leggere questo articolo dedicato esclusivamente al Teatro Romano di Volterra

Teatro romano

Ecomuseo dell’alabastro

L’alabastro di Volterra, ritenuto il più pregiato d’Europa, è un solfato di calcio e la sua formazione risale a circa 6-7 milioni di anni fa. 

Si trova nel territorio volterrano e cambia aspetto, consistenza e colore al variare della composizione chimica del terreno. La sua lavorazione richiede molta esperienza, di solito tramandata di generazione in generazione. Pratica antichissima che produce oggetti il cui lavoro proviene da svariati artigiani.

Il luogo in cui si possono ammirare gli oggetti più significativi di questa roccia è sicuramente l’Ecomuseo di Volterra.

Fortezza Medicea

Costruita per volere di Lorenzo de Medici sul punto più alto del colle di Volterra, la fortezza si presenta con un aspetto imponente e maestoso. Edificata ad uso militare, fu utilizzata sin da subito come carcere politico.

Oggi la fortezza è usata come prigione, inaccessibile e non visitabile se non in particolari giorni ma una visita all’area circostante sarà sicuramente suggestiva. 

Noi di Sharewood ti consigliamo di visitare questo magnifico borgo in sella ad una bicicletta così da poter rendere particolare questa esperienza. Borgo caratterizzato da numerosi sali scendi, sarà sicuramente divertente pedalare per queste vie.

Ti consigliamo anche di leggere l’articolo dedicato ai migliori percorsi da fare in bicicletta in Toscana per altre fantastiche avventure!

 

LE ESPERIENZE SELEZIONATE PER TE

Wine & Truffle Tour Colline Pisane

Le colline pisane sono lo scrigno di tradizioni centenarie come quella del tartufo. Vieni a scoprire questo tesoro immergendoti per 5 giorni nel panorama enogastronomico del territorio.

Tra colline, borghi e natura, potrai vivere l’esperienza della caccia al tartufo e non solo! Ad attenderti anche una degustazione di vini con passeggiata nelle vigne. Un viaggio tra sapori e tradizioni davvero unico.

Toscana Autentica Volterra

Volterra, borgo ricco di storia, si distingue anche per la sua inconfondibile arte culinaria e vocazione vitivinicola. Lasciati avvolgere dai sapori tradizionali e autentici della Toscana in un tour enogastronomico di 3 giorni.

Protagonisti della tua esperienza saranno: il tartufo, il vino e le meraviglie del borgo di Volterra tra cui il famoso alabastro.