Viaggiare a Capodanno: otto mete imperdibili

by

Volete vivere un Capodanno indimenticabile? Abbiamo la ricetta per voi

Recentemente si è diffuso il trend di vivere in modo avventuroso la magica notte di San Silvestro.

Un momento in cui ci si può ricaricare, divertendosi e staccando la spina. Il Capodanno è il periodo in cui la maggior parte delle persone può permettersi di viaggiare, magari per una meta lontana, magari in un altro continente.

Le persone sono sempre più occupate, ma la voglia di viaggiare ed esplorare il mondo è sempre in crescita.

Conciliare queste due realtà si può: con una vacanza a Capodanno all’insegna della scoperta di luoghi unici. Scoprire culture diverse e stupirsi del fascino di regioni spesso ancora incontaminate e lontane dal turismo di massa.

Sharewood propone avventure in tutto il mondo: proposte originali, diverse dalle mete di massa, suggestioni che vi sorprenderanno. Se a ciò si aggiunge l’amore della nostra community per lo sport outdoor ed il gusto per la scoperta, ecco le opzioni su misura per voi!

Mete affascinanti e prezzi accessibili, questa è la nostra filosofia!

Fuori dagli schemi tradizionali, che vedono l’accoppiata “cena e discoteca” come la proposta più gettonata, si assapora il gusto di una vacanza tra natura e scoperta, adrenalina e avventura. Sharewood non solo si occupa dell’aspetto organizzativo del viaggio, che comprende trasferimenti, guide locali e alloggi, ma segue l’organizzazione del viaggio nei minimi dettagli, cercando di cucire su misura dell’appassionato ogni sfumatura dell’avventura selezionata.

Ecco le otto mete scelte da noi che vi porteranno verso una dimensione nuova e inattesa: il mondo vi aspetta…

ADVENUTRE, AVVENTURA, MONDO, CAPODANNO

 

1) Capodanno in Lapponia – 5 giorni alla scoperta della magia artica

Ecco un’avventura incantata per vivere i luoghi più suggestivi della Scandinavia.

Immagina un luogo lontano, incontaminato, dove la notte il cielo si tinge di colori meravigliosi e le leggende degli spiriti che comunicano da un altro mondo riecheggiano tra le parole delle persone locali… quel luogo esiste ed è la Lapponia.

La Lapponia è la regione geografico-culturale abitata dalla popolazione Sami. “Terra”. Questo è il significato della parola in lingua sami.  In questo viaggio straordinario arriverete fino a Kemi, cittadina a pochi chilometri dal Circolo Polare Artico.

Navigazione con la nave rompighiaccio, safari con le motoslitte e con i cani husky sono solo alcune delle esperienze che vi aspettano.

AURORA BOREALE, LAPPONIA, NORTHERN LIGHTS, AVVENTURA, CAPODANNO

In questa Terra ancora non toccata dal turismo di massa, ricca di cultura, storia, tradizioni e paesaggi meravigliosi, vivrete la vera emozione dello spettacolo dell’Aurora Boreale.

Si raggiungerà anche il villaggio di Babbo Natale dove sarà possibile fare shopping, far giocare i bambini e addirittura far ridiventare bambini i partecipanti più cresciuti.

Se anche tu sogni di assistere alla danza degli “spiriti polari”, unisciti a noi per raggiungere i confini dell’artico in un viaggio incredibile.

Trascorri un Capodanno tutto bianco, in un’atmosfera unica, circondato dalla neve della Lapponia.

 

 

2) Discovery tour in Costa Rica – Capodanno tra giungla, vulcano e spiagge

Costa Rica: terra di sorrisi, di cortesia, di bellezza, di eterna primavera, in armonia con la natura.

Il capodanno in Costa Rica è un’esperienza da non perdere, in uno dei paradisi dell’ecoturismo.

La sorprendente varietà del territorio è in grado di offrire scorci spettacolari: dalle poco frequentate spiagge caraibiche della costa occidentale, appartate e selvagge, ai vulcani e parchi nazionali dell’entroterra, per arrivare alle coste meridionali, le più mondane e turisticamente sviluppate.COSTA RICA, SPIAGGIA, PURA VIDA, NATURA, AVVENTURA, CAPODANNO, SHAREWOOD

Un’oasi di tranquillità dove è possibile sia rilassarsi su spiagge da sogno, tra barriere coralline e foreste tropicali oppure avventurarsi alla scoperta di una natura incontaminata, rigogliosa e selvaggia.

Visiterete infatti la foresta pluviale di Sarapiqui, passando tra il vulcano Poas e il vulcano Barva, tra piantagioni, fiumi, cascate e campagna, farete rafting e volerete tra gli alberi con la Zip Line attraverso la giungla.

Tornando nell’area urbanizzata, potrete visitare eccellenti musei a San Josè, la capitale, prima e ultima tappa dell’avventura.

Unisciti a Sharewood e vivi la “pura vida” costaricense, il saper apprezzare la vita nella sua espressione più vera: relax, divertimento ed equilibrio interiore. Enjoy!

 

 

3) Discovery tour alla scoperta dell’India del Nord e di Varanasi

La storia traspira dai magnifici palazzi, la bellezza si respira nella vastità dei paesaggi che si andranno ad esplorare.

Da Delhi, che racchiude il vecchio e il nuovo mondo, si scende ad Agra: il Taj Mahal non ha bisogno di particolari introduzioni per esprimere la sua magnificenza. Patrimonio dell’umanità dell’UNESCO ed inserito tra le sette meraviglie del mondo moderno, lo si potrà ammirare anche all’alba.TAJ MAHAL, INDIA, AGRA, VARANASI, NORD INDIA, TOUR, AVVENTURA, CAPODANNO

Questa avventura vi porta nell’India del Nord, terra avvolta da atmosfere magiche e coinvolgenti, calderone di umanità e meraviglie, culla di religioni, usanze e costumi che hanno influenzato il mondo intero.

Passando da Jaipur, la città rosa, arriviamo a Jodhpur, la città blu dove sarete catapultati tra cultura e storia di questo luogo, godendo del costante tempo sereno della ‘Sun City’.

Da qui fino a Pushkar: un viaggio nel tempio del Dio creatore dell’universo Brahmā e sul lago sacro per gli induisti.

L’avventura si conclude con la perla dell’India, la città Santa di Varanasi: simbolo della sacralità indiana che tra templi e pellegrinaggi è la meta di tutti gli induisti ed è conosciuta anche per i suoi pregiatissimi tessuti di seta lavorati a mano.

Un’esperienza avvolgente, alla scoperta di un’incredibile quotidianità e spiritualità, per un Capodanno indimenticabile sospesi tra avventura e spiritualità.

 

 

4) Trekking tour di Capodanno – scalata alla vetta del Kilimangiaro

Mettetevi alla prova scalando il ‘Tetto d’Africa’: 5890 metri di altezza vi aspettano!

Se scegli di vivere un Capodanno attivo e non ti spaventano le sfide, questo viaggio fa al caso tuo. 8 notti e 9 giorni, tra pernottamenti in tenda, e trekking a più non posso, immersi in una miriade di ecosistemi che solo il Parco Nazionale del Kilimangiaro può offrire.KILIMANGIARO, NATIONAL PARK KILIMANJARO, AVVENTURA, ADVENTURE, SHAREWOOD, CAPODANNO, TREKKING, TENT, UHURU PEAK, TETTO D'AFRICA

Il numero di specie che abita questa zona è immenso, una biodiversità unica nel mondo, passando dalla foresta pluviale montana fino alla zona sommitale, dove le temperature sono rigide e le radiazioni solari molto intense.

Non per niente, infatti, il parco fu dichiarato Patrimonio dell’umanità dall’UNESCO nel 1987.

Un trekking tour senza eguali al mondo: così lo descrivono gli esperti del settore. Durante l’avventura, si scala a diverse altitudini, e la fatica si farà sentire, ma sarete presto ripagati da scorci e atmosfere da sogno.

Badate bene che la temperatura potrà scendere anche sotto i -15°C, soprattutto quando sarete in prossimità della vetta quindi vi consigliamo il tipico abbigliamento “a cipolla” dei viaggiatori più esperti.

Gli sforzi saranno sicuramente ripagati da una vista mozzafiato: uno spettacolo naturale unico dalla cima più alta dell’Africa, l’Uhuru Peak.

 

 

5) Surf Adventure a Taghazout – Capodanno tra le onde del Marocco

Parti dal 29 dicembre al 5 gennaio per una vacanza all’insegna del mare, del sole, del divertimento e del surf!

Clima caldo tutto l’anno, cultura affascinante, tradizioni culinarie senza paragoni. Se stai cercando un luogo dove passare il tuo Capodanno cavalcando le onde ogni minuto, questa proposta fa al caso tuo.

Taghazout: un villaggio di pescatori lungo la costa del Marocco, dove potrai divertirti sulle onde e, se non sei esperto, anche imparare dall’inizio tutti i segreti del Surf, che da molti è considerato una forma d’arte. L’interesse per il villaggio di Taghazout è cresciuto in modo esponenziale negli ultimi anni. Infatti, circa un terzo dei surfisti tedeschi e metà degli scandinavi hanno imparato a surfare proprio su queste coste. TAGHAZOUT, MAROCCO, AVVENTURA, SURF, SURF CAMP, SHAREWOOD, CAPODANNO

Visita obbligatoria a parere nostro è quella alla Paradise Valley: conosciuta per la sua abbondanza di piscine naturali scavate nella roccia e piccole cascate. Una vera e propria oasi!

Il prezzo rende questa fantastica esperienza accessibile a tutti, a soli 399 euro ti aspettano il caldo e il mare! Inclusi nel prezzo anche le lezioni di surf e lo yoga.

Alloggerete in un Surf Hostel, che offre tutti i confort necessari per permettervi di godere di un’atmosfera serena e rilassata, con tanto di jacuzzi, sauna, palestra e amache per rilassarvi dopo una giornata passata tra le onde.

Inoltre, con il piano nazionale “Vision 2020”, è previsto uno sviluppo turistico più vicino e più rispettoso dell’ambiente, “Taghazout eco-resort”: per un futuro sempre più verde.

Un luogo idilliaco per gli amanti del surf e una meta imperdibile anche per chi vuole conoscere ed esplorare il Marocco: trascorri un Capodanno indimenticabile coccolato dai 25 gradi del Marocco, ti aspettiamo!

 

 

6) Un Capodanno alla scoperta del Vietnam – Crociera nella Baia dei Draghi

Tradizioni, paesaggi mozzafiato, divertimento e un tuffo nell’Asia più autentica. Il Vietnam è un paese accogliente, ricco di storia e di splendidi tesori della natura.

Sharewood propone una mega avventura per Capodanno in questo paese unico, partendo dal Nord, arrivando fino a Ho Chi Minh, meta finale del tour avrete l’occasione di gustarvi tutte le mete più affascinanti di questo incredibile paese.

Atterrati ad Hanoi, si respira un’atmosfera vagamente francese: è stata infatti una delle colonie francesi più importanti, la capitale comunque porta con armonia la sua eredità coloniale che la rende un mix straordinario di vecchie tradizioni e raffinatezza occidentale. Il Tempio della Letteratura, costruito nel 1070 e sede della prima università vietnamita e il lago Hoan Kiem, simbolo della città, sono tappe del nostro viaggio.

Trekking, cene con famiglie locali e pernottamenti in treni notturni ti faranno immergere nella tradizione vietnamita.

HA LONG BAY, HA LONG, VIETNAM, CAPODANNO, TRAMONTO, SHAREWOOD, AVVENTURA, CROCIERA, BAIA DEI DRAGHI

Il giorno di Capodanno sarà all’insegna della natura e del relax con una crociera nella Baia di Ha Long. Bagno e relax su spiagge magiche, con tanto di cena locale panoramica per rendere questa esperienza nella baia dei Draghi, una delle più belle della vostra vita.

Vi aspetta inoltre un’escursione in kayak, un tour in bici nella campagna vietnamita e le visite ai villaggi di palafitte locali.

Parti all’avventura e scopri il Vietnam, ci sarà un motivo per cui oltre dieci milioni di persone nell’ultimo anno se ne sono innamorate…

 

7) Surf Adventure a Bali – Capodanno in Indonesia

Un Capodanno tra le acque cristalline dell’arcipelago indonesiano, dove la temperatura media annuale è di 30°C.

Un paradiso amato da viaggiatori e turisti: meta eccellente anche per i surfisti che potranno divertirsi in questa isola magica dal clima tropicale. Famosa come l’Isola degli dei, è una delle 17mila isole dell’arcipelago dell’Indonesia.

Sharewood offre un’avventura di 7 notti, tra natura incontaminata, spiagge, surf e vita notturna a Bali!SURF, BALI, INDONESIA, SURF CAMP, MARE, SPORT, AVVENTURA, CAPODANNO, NATURA

Una bellezza ammaliante: laghi turchesi incastonati tra massicci vulcanici ammantati di nubi alti fino a 3000 metri si sommano alle colline terrazzate coltivate a riso. Dalla fitta vegetazione che cela villaggi e templi, alle spiagge bianche lambite dai colori intensi del mare, questo sarà un viaggio che non dimenticherete mai e porterete con voi in ogni momento.

L’alloggio scelto per voi è un Surf Resort attrezzato ottimamente, con lezioni di yoga, lezioni di surf e noleggio attrezzatura inclusi nel prezzo e non temete, le lezioni di surf sono sia per principianti che per super pro.

Venite a scoprire Bali a Capodanno, il ricordo vi rimarrà per sempre, come un tatuaggio sulla pelle!

 

 

8) Snow Adventure in Giappone – Capodanno nella regione di Hokkaido

L’isola di Hokkaidō è forse la parte del Giappone meno conosciuta ma, anche per questo, maggiormente piena di fascino.

Hokkaidō è la più settentrionale delle quattro isole principali dell’arcipelago giapponese e la meno sviluppata, ma attira ogni anno amanti della natura e degli sport invernali nei mesi più freddi, e ciclisti, campeggiatori ed escursionisti nelle stagioni calde.

L’avventura di Sharewood ti porterà in questo luogo incantato!HOKKAIDO, GIAPPONE, JAPAN, SNOW, SCI, CAPODANNO, AVVENTURA, ADVENTURE SHAREWOOD

Con inverni freddi e duri, il Giappone è un paradiso per sciatori e snowboarder. Garantita dalle frequenti nevicate, la qualità della neve è tra le migliori al mondo.

Accompagnati da una guida esperta e autorizzata, ti aspettano Freeride sci e snowboard a Niseko e in tante altre località turistiche, come Rusutsu e Kiroro.

Molte di loro hanno anche delle “onsen,” terme di origine vulcanica che ci permettono di apprezzare, dopo una giornata intensa sulle piste, un rilassante bagno nelle fonti di acqua calda.

La metropoli di Tokyo come tappa finale conclude un’avventura outdoor indimenticabile, dall’altra parte del mondo.

Gli amanti degli sport invernali e dell’outdoor non troveranno niente di meglio: per un Capodanno differente scegli la parte più incontaminata del Giappone.

Potrebbe interessarti anche

Leave a Reply

Mostra i Bottoni
Nascondi i Bottoni