Vacanze attive in bici: un mondo tutto da scoprire

by

Molte volte durante la nostra frenetica vita lavorativa, abbiamo bisogno di staccare la spina, di fare una pausa e vivere esperienze rigeneranti. Cosa ci può essere di più energizzante di una vacanza attiva in bici?

In questo articolo vi portiamo per mano alla scoperta di un nuovo modo di fare e pensare le vacanze e le esperienze in bici, un mondo di possibilità e di emozioni da vivere in sella al vostro destriero!

Vivere tour indimenticabili con Bike Experience

Andiamo alla scoperta dell’universo Bike Experience un aggregatore di proposte uniche per vivere il territorio e la bici in una fusione di adrenalina e divertimento. Escursioni giornaliere in MTB, week end, vacanze, viaggi alla scoperta delle bellezze che offre il nostro Paese ed in particolare il meraviglioso territorio intorno a Verona.

Esperti maestri con lunghe esperienze nel campo del cicloturismo vi guideranno alla scoperta delle fantastiche terre veronesi che si specchiano tra il lago di Garda e il Mincio

Potrete scoprire con nuovi occhi la bellezza di questi territori, perché la filosofia Bike Experience ha questo potere: far vivere attivamente un territorio, in un modo più “slow”. Scoprire la storia, la cultura e le tipicità gastronomiche raccontate dalle guide che vi trasmettono tutta la loro conoscenza e passione.

Ti fa star bene, ti dà la possibilità di sentire, di parlare, di vedere il mondo da un’altra angolazione. La bicicletta ti fa tornare indietro nel tempo. Ti fa tornare ragazzo

Questi tour sono disegnati per tutti i gruppi: dalle famiglie che amano il cicloturismo agli appassionati che escono in bici tutti i week end, dalle coppie in cerca di una nuova esperienza alle aziende che vogliono fare gruppo e vivere un’esperienza di team building immersiva ed originale. Tutte le esperienze sono infatti personalizzabili e tutto lo staff di Bike experience è a disposizione per cucire su misura del cliente un viaggio unico.

La mission è quella di farti godere al meglio l’esperienza in bici dando al cliente anche la possibilità di scegliere tra bici classica, e-bike o E-MTb.

Secondo gli ultimi studi è stato dimostrato che la vacanza in bicicletta è un’opportunità di crescita e sviluppo rurale del territorio, una vacanza alternativa al classico soggiorno, in grado di farti scoprire con la giusta “lentezza” il territorio caratteristico.

Approfondiamo insieme alcuni dei programmi imperdibili che offre questa organizzazione:

– PARCO GIARDINO SIGURTA’ BIKE

Considerato tra i parchi più belli d’Europa, il Parco Giardino Sigurtà è un gioiello di circa 60 ettari incastonato nelle colline moreniche del Custoza, dove immergendovi tra fioriture di ninfee, fior di loto, tulipani e begonie potrete vivere l’atmosfera di un giardino unico dalla storia antica. Un bellissimo prato inglese e il viale delle rose faranno da contorno ad una visita in bicicletta lungo la ciclabile del Mincio alla scoperta di questo angolo incontaminato di natura.

– PARCO FAUNISTICO NATURA VIVA

Nelle Terre del Garda, il parco faunistico Natura Viva è unico nel suo genere. Un Parco al passo coi tempi dove poter conoscere e scoprire diverse specie di animali anche in via d’estinzione. Sarà un viaggio attraverso i diversi continenti immersi nella natura per poter passare piacevoli momenti di relax. Con partenza da Peschiera, passando lungo il lago ed entrando nel suo entroterra fatto di vigneti e rigogliose coltivazioni, raggiungeremo il parco in bicicletta. Si scopriranno non solo le dolci colline, ma  un vero e proprio centro di tutela animale tra i più attivi d’Europa per poter vivere un’esperienza unica.

 

– WINEBIKE: alla scoperta dei vigneti sul lago di Garda

l percorso si snoda costeggiando meravigliosi paesaggi ed una delle nostre mete sarà la più piccola cantina del Bardolino: Villa Calicantus, 1,2 ettari di vigne lavorate in biodinamica, un sogno fatto di passione, rispetto e amore per la terra. Partiremo da Calmasino e ci sposteremo nell’entroterra, passeremo da Affi e percorrendo la ciclabile che costeggia il canale del fiume Adige arriveremo a Rivoli. Qui una breve sosta alla bike station La Bottega dal Gilio ci permetterà di rifocillarci ammirando uno degli scorci più belli sulla Terra dei Forti. Ripartiremo dirigendoci verso il Lago passando nelle vicinanze della Rocca di Bardolino. Infine, pedalando tra i vigneti, arriveremo nuovamente a Calmasino dove saremo accolti a Villa Calicantus. Posata la bici faremo un rapido giro in vigna per godere della vista meravigliosa sul Lago. Infine potremo riposarci sotto al porticato degustando i vini e prodotti tipici della Villa.

– LE TERRE DEL CUSTOZA: un viaggio nella storia

Con partenza dalla bellissima cornice di “Villa Venier” a Sommacampagna attraverso un percorso misto asfalto/sterrato fatto di strade secondarie a bassa percorrenza e di campagna, potete regalarvi l’emozione di scoprire le Colline Moreniche del Custoza , un territorio unico immersi nella natura, attraversando i centri storici di alcuni caratteristici borghi del territorio come Custoza famosa per il vino “Custoza Doc” ma teatro delle battaglie risorgimentali del 1848 e 1866. Un viaggio per riscoprire la storia di queste battaglie attraversando ville e corti storiche dove gli episodi hanno caratterizzato l’esito degli scontri tra le armate austriache e le armate piemontesi prima ed italiane dopo, con il suggestivo sfondo
dell’Ossario di Custoza dove accolti dalle guide potrete anche immergervi nella realtà di quei
momenti così cruciali per la storia dell’Unità d’Italia. Un percorso adatto a tutti dove sarà possibile
su prenotazione vivere e scoprire i prodotti tipici locali che questo territorio dona attraverso una
sosta in una delle aziende agricole del territorio.

Questi sono solo alcuni dei percorsi costruiti dagli amici di Bike Experience ma molte altre suggestioni vi aspettano sul sito www.bikeexperince.net

Nel sito troverete anche una sezione dedicata alle Strutture ricettive e al “Food&wine” dove il cliente può scegliere già delle accomodation in cui dormire e dei luoghi in cui assaggerà i prodotti tipici del territorio, per assaporare a fondo una vacanza slow in sintonia con il territorio che si attraversa.

E come diceva Albert Einstein : “la vita è come andare in bicicletta, se vuoi stare in equilibrio devi muoverti” -. E allora, Vi aspettiamo, per muoverci – in bicicletta come nella vita – tutti assieme.

 

Potrebbe interessarti anche

Leave a Reply

Mostra i Bottoni
Nascondi i Bottoni