Sono 3855 i km che separano Istanbul da Parigi, per percorrerli, senza utilizzare aerei, ho impiegato 10 giorni, di cui più di 50 ore di viaggio.

Mi presento, sono Giovanni Franco uno studente del Master in Environmental and Food economics all’Università degli Studi di Milano. Durante il tempo libero, provo a coniugare la mia passione per i viaggi con la passione per la fotografia all’interno di un Blog (GiovFranco.com)

Viaggiare in modo Sostenibile?

Nel 2016 ho iniziato ad avvicinarmi al mondo della sostenibilità, ed è stato in quel momento, che ho realizzato che lo stile di viaggio che adottavo, con più di 40 voli all’anno, non era per nulla sostenibile.

Quest’anno (il 2017 ndr) è stato dichiarato dall’Assemblea delle Nazioni Unite come l’anno Internazionale per il Turismo Sostenibile per lo sviluppo. Per promuovere questo evento, ho lanciato un progetto: #TheEuropeanSustainableTour, un tour che mi ha portato da Istanbul a Parigi solo impiegando mezzi di trasporto sostenibili.

Durante il viaggio, mi sono impegnato a calcolare le emissioni di CO2, valutando se questi trasporti sostenibili fossero effettivamente sostenibili o meno. Inoltre, in ogni città in cui ho sostato, ho misurato la qualità dell’aria e come si cerca di combattere il problema del climate change e se questo viene affrontato concretamente. Il tutto, per mettere in evidenza delle eventuali differenze riscontrate (es: qualità dell’aria a Istanbul/Parigi confrontata con quella delle coste del Montenegro).

#TheSustainableEuropeanTour

Il tour è partito il 16 di agosto da Istanbul e si è concluso a Parigi il 27 dello stesso mese, 10 giorni in cui ho attraversato i Balcani, risalito l’Italia lungo tutto lo stivale e attraversato le Alpi.

Le tappe del viaggio sono state: Istanbul, Sofia, Skopje, Bar, Bari, Tropea, Napoli, Milano e Parigi.

Usando 4 Treni, 2 Autobus, 1 Traghetto e 1 Blablacar.

Ho voluto confrontare le emissioni del tour con quelle di un volo di linea da Istanbul a Parigi (solo andata). I risultati sono questi:


Emisioni del volo: 0,31 Tonellate di CO2*

Emissioni del Tour: 0,10 Tonellate di CO2*

0,21 tonnellate di CO2 risparmiate!

 

Viaggiare attraverso l’Europa in modo Sostenibile non solo è fattibile, ma conviene anche dal punto di vista della salvaguardia ambientale.

Viaggiare o Spostarsi?

Ovviamente, le più di 50 ore di viaggio non possono essere comparate alla praticità di 2-3 ore di volo. Si tratta, però, di due tipologie di viaggio differenti.

Durante questi 10 giorni ho avuto modo di riflettere sulle modalità di viaggio, per cui mi piacerebbe ridefinire le 2 ore passate in volo più come un semplice spostamento più che come un viaggio. Mentre, attraversare panorami diversi, godersi un tramonto sui balcani per poi vedere sorgere il sole sulle alpi, immergersi con culture e modi di fare diversi, visitare una città da locali, questo è viaggiare.

E’ un’esperienza che consiglio a tutti. Avrei voluto avere a disposizione del tempo in più per godermi nel migliore dei modi il mio viaggio, magari con qualche esperienza outdoor o includere un tratto percorso in bici. 

Alla fine, il viaggio vero è il percorso non la destinazione.

*I dati sono stati calcolati secondo parametri presenti in rete e non sono da considerarsi scientificamente validi al 100%.