I segnaposto di Natale fai da te sono un’idea originale per personalizzare la tavola delle feste. Noi di Sharewood ti proponiamo alcuni tutorial semplici e veloci per creare segnaposto green che ti facciano viaggiare rimanendo con le gambe sotto al tavolo!

I profumi del Mediterraneo

Questi segnaposto profumati e dal sapore rustico trasporteranno la tua tavolata di Natale sulle coste del Mar Mediterraneo. Ecco due semplici idee:

Photo Credit: alfemminile.com

Per realizzare una piccola corona con i rametti di rosmarino fresco, o qualsiasi altra pianta aromatica, pratica due fori nel cartoncino sul quale scriverai il nome del commensale e facci passare attraverso i rametti, o semplicemente fissali con dello spago.

In alternativa puoi scrivere con un pennarello indelebile (o meglio ancora con un pennarello di gesso liquido), il nome degli invitati su una foglia di alloro.

Photo Credit: ivoryandbeau.com

Le luci della città

Questi segnaposto golosi sono perfetti per una tavola che brilla come le strade illuminate a festa delle grandi capitali del Mondo a Natale!

Photo Credit: fred76.canalblog.com

Per realizzarli ti occorrono cioccolatini, carta glitterata, colla e stuzzicadenti. Disegna o stampa una stella da utilizzare come modello. Ritaglia dal cartoncino glitterato il numero di stelle che ti occorre, aiutandoti con il modello. Prepara i cartoncini con i nomi degli invitati e incollali su uno stuzzicadenti, insieme alle stelle. Incastra lo stuzzicadenti nel cioccolatino Ferrero Rocher, da cui avrai tolto l’adesivo con il nome, così sarà più dorato e carino. Il segnaposto commestibile è pronto!

Montagne innevate

Per un pranzo/cena di Natale ad alta quota scegli questi abeti segnaposto, per addobbare la tua tavola come il versante di una montagna, punteggiata da conifere innevate, magari attraversate da una pista da sci.

Photo Credit: pianetadonne.blog

Per creare questo segnaposto è sufficiente del cartoncino, forbici e washi tape brillantinato o un indelebile bianco per simulare la neve. Ritaglia le sagome dal cartoncino e incastrale come illustrato nell’immagine per formare l’albero.

Nel bosco selvaggio

Questi segnaposto sono perfetti per una tavola “into the wild”, immersa nella natura di un bosco.

Photo Credit: blog.cliomakeup.com

Puoi realizzare dei segnaposto con le pigne: se le acquisti in negozio saranno già pulite, ma se le raccogli nei boschi o nel tuo cortile, è meglio lavarle in acqua saponata e, se hanno residui di resina, rimuoverla con dell’acetone per unghie e del cotone idrofilo. Lascia asciugare le pigne all’aria aperta per qualche giorno. Prima di iniziare a decorarle, copri il piano di lavoro con della carta da giornale per non sporcare. Spruzza le tue pigne con la vernice spray colorata, mantenendo la bomboletta a circa 20 cm di distanza. Lasciale asciugare per una notte, infine aggiungi il cartoncino con il nome della persona a cui sarà riservato il posto a tavola!

In alternativa puoi creare dei segnaposto con i rametti caduti dagli alberi: utilizzando due rametti piuttosto spessi come base inserisci un cartiglio su cui segnare il nome degli invitati. Con della colla puoi decorarli aggiungendo bacche o aghi di pino.

Photo Credit: Papersizzle

Direzione Polo Nord

Distese di neve e ghiaccio, orsi polari, igloo… con questi segnaposto sulla tavola, il gelido inverno è protagonista!

Photo Credit: Momes.net

Puoi realizzare questi segnaposto riciclando dei bastoncini da ghiacciolo o quelli più spessi da gelato, e delle mollette in legno da decorare con brillantini. Cospargi di colla le mollette e immergile nei brillantini argento. Con i bastoncini crea la “segnaletica” su cui scriverai il nome del commensale, decorali con un indelebile bianco per simulare la neve e fissali sulle mollette.


Calendario dell’Avvento

Quest’anno aspetta il Natale con Sharewood: tutti i giorni sconti, consigli, guide, ricette e contenuti per non smettere mai di viaggiare!

Se non sei ancora iscritto al nostro canale Telegram puoi farlo ora:

Iscriviti


Vuoi conoscere le destinazioni invernali con Sharewood?

Per qualsiasi informazione contatta un nostro Travel Expert:

Whatsapp – Email – Chiama